© 2023 by ARTISTS COOPERATIVE. Proudly created with Wix.com

  • Grey Facebook Icon

DNAppunti coreografici è un progetto di sostegno per giovani coreografi italiani, promosso e sostenuto in collaborazione tra Centro Nazionale di produzione Firenze - Compagnia Virgilio Sieni, Operaestate Festival/CSC Centro per la scena contemporanea del Comune di Bassano del Grappa, L’arboreto - Teatro Dimora di Mondaino, Fondazione Romaeuropa, Gender Bender Festival di Bologna e Triennale Milano Teatro.

 

Prevede diverse fasi di ricerca e creazione: raccolta delle proposte, visione degli studi, residenze creative, contributo alla produzione.

 

Obiettivo del progetto è di individuare un giovane coreografo o una coreografa italiani con un’idea da sviluppare, a cui offrire un percorso di ricerca con sostegni eterogenei: residenze creative itineranti, risorse economiche e visibilità.

VINCITORI EDIZIONE DNA 2019

Siamo lieti di comunicare che l’idea coreografica individuata dalla giuria di esperti composta da John Ashford, Valentina Tibaldi e Salvo Lombardo e che ha ottenuto il supporto di DNAppunti coreografici per il 2020 è il progetto del collettivo  M_I_N_E composto da Siro Guglielmi, Francesco Saverio Cavaliere, Fabio Novembrini, Roberta Racis e Silvia Sisto.

 

Il progetto vincitore è stato decretato con le seguenti motivazioni:

 

Il coraggio della scelta di una creazione di gruppo, la creazione di un ensemble quando il sistema danza premia (per ragioni sopratutto economiche) produzioni più contenute (composte da uno o due danzatori); la freschezza della proposta - in cui è presente il rischio che la citazione possa diventare copia di coreografi già affermati, ma che in questo periodo storico riveste una parte importante della ricerca del comparto coreografico attraverso forme di rivisitazione/reenactment. Inoltre la giuria ha percepito, più del messaggio che si voleva comunicare attraverso la danza, una forte necessità di stare insieme, una volontà di condivisione creativa degli autori del progetto coreografico.

 

M_I_N_E

VENUS_esercizi per un manifesto poetico 

 

Coreografia e performance Siro Guglielmi, Francesco Saverio Cavaliere, Fabio Novembrini, Roberta Racise Silvia Sisto
Produzione Zebra

 

 

Ci complimentiamo con i 4 progetti finalisti per la qualità dei lavori mostrati e in cui si sono colti interessanti punti di sviluppo delle idee coreografiche proposte. E’ stata apprezzata soprattutto la coerenza fra il progetto presentato in fase di candidatura e la sua trasposizione coreografica nella serata di Roma il 30 ottobre 2019.

 

 

Ringraziamo tutti i candidati dell’edizione 2019 e rinnoviamo l’invito a candidarvi per l’edizione 2020 di DNAppunti coreografici.